Dolce buon giorno amici e amiche, la colazione come forse abbiamo già detto più volte è molto importante perchè ci da la carica per affrontare le dure nostre giornate al lavoro, o a scuola per i nostri figli.
Se posso amo come tutte le cose preparare home made, spazio molto dalla torta, al plumcake, allo yogurt, e diciamo però la colazione italiana: è brioches nella maggior parte dei casi abbinata a caffelatte o caffè, quindi oggi grazie alle mie amiche di KitcheAid Dolce Passione ho imparato una nuova ricetta l’ho provata mi ha soddisfatto molto, e la vorrei oggi condividere con voi…..siete pronti???? Partiamo!!
Ingredienti:
300 g di farina 00
250 g di farina manitoba
180 g di latte
70 g d’acqua
1 cubetto di lievito di birra
1 cucchiaio di essenza di vaniglia homemade
2 uova
60 g di burro morbido
1 pizzico di sale
Per la “finta” sfogliatura:
q.b. di burro
q.b. di zucchero semolato
Per spennellare i cornetti:
1 tuorlo e latte q.b. sbattuti
zucchero a velo q.b. per spolverarli una volta pronti
Procedimento:
Inserite per prima cosa nella planetaria 50 g di farina, 20 g di zucchero, il latte, l’acqua, il cubetto di lievito e impastate per qualche minuto.
Lasciate riposare il composto coperto con pellicola per 30 minuti.
Aggiungete quindi tutti gli altri ingredienti e impastate fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo.
Pesate l’impasti e dividetelo in otto palline uguali e lasciate lievitare 2 ore, possibilmente in forno con luce accesa, noi abbiamo usato la cella di lievitazione di fresco ( abbattitore) sempre per due h.



Trascorso il tempo stendete le palline lievitate in otto dischi dallo stesso diametro.
Cospargete zucchero e burro per ogni disco, e sovrapponeteli uno sull’altro, all’ultimo disco non andrà posto niente sopra, ora stendeteli con il mattarello dovrete ottenere una sfoglia.
Tagliate 16 spicchi e formate i cornetti arrotolandoli dal lato largo fino alla punta.
Lasciate lievitare un’altra ora.
Spennellate con l’uovo sbattuto e il latte.
Infornare a 200 ° per 15 minuti , una volta pronte spolverare con zucchero a velo.

CategorieCOLAZIONE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *