Buon giorno a tutti… sicuramente oggi sarete tutti indaffarati tra spesa e preparativi…a anche a casa nostra sveglia all’alba tra poco spesa e fino a stasera si cucina… che bello!!!
Vi proponiamo oggi una ricetta che noi abbiamo scelto come secondo, tipica della tradizione napoletana il Casatiello, sicuramente la prepazione e’ un po’ laboriosa ma e’ davvero molto gustoso…..
Ingredienti:
200 gr di lievito madre
250 ml d’acqua
250 gr di farina 00
250 gr di farina 0
125 gr di strutto
1 cucchiaino di sale
pep qb
120 gr di pancetta
150 gr di salame napoletano ( io non l’ho trovato ho usato lo strolghino)
250 gr di provolone piccante
30 gr di pecorino
4 uova
Procedimento:
Nella planetaria mettere il lievito madre con l’acqua a temperatura ambiente, mescolare fino a farla sciogliere, aggiungere le farine e impastare, aggiungere lo strutto, il sale e il pepe e impastare per bene circa 15-20 minuti, formare una palla coprire e farla lievitare per 12 ore, stendere la pasta e formare una rettangolo mettere salumi e formaggio a dadini, coprire con il pecorino grattugiato, arrotolare dalla parte lunga e formare un cilindro, prendere uno stampo a ciambella e cospargelo di strutto posizionando poi il casatiello all’interno, creare 4 incavi per inserire le uova che andrete a fissare con delle strisce di pasta formando una x, far lievitare 10 h, ricoprire il casatiello di strutto infornare a forno caldo 160° per 1 ora, lasciar raffreddare e poi toglierlo dallo stampo mettetelo su un’ alzata e servite…..
Le varie fasi di preparazione…..
resized_IMG_7662 resized_IMG_7663 resized_IMG_7664Dopo la cottura e l’interno….
resized_IMG_7670 resized_IMG_7686


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *