Galettes di Grano Saraceno

  • Porzioni: 2
  • Problema: semplice
  • Stampa

Non potevo che una volta tornata dalla Francia non preparare una ricetta con l’influenza di questa terra, naturalmente l’ho un po’ “genovesizzata”….

ingredienti

  • 1 uovo
  • 1 bicchiere di farina 00
  • 1 bicchiere e 1/2 di farina di grano saraceno
  • 1 bicchiere e 1/2 di latte intero
  • sale e olio q.b.
  • 100 g di pesto genovese
  • 100 g di prescinseua virtus

Istruzioni

  1. In una ciotola mettete la farina di grano saraceno e la farina 00, e mescolatele.
  2. A parte sbattete l’uovo, con il latte e amalgamatelo, alle farine piano piano in modo che non si formino grumi, aggiungete il sale e mettete in frigo a riposare per 20 minuti.
  3. Scaldate una padella per crepes, oliatela e una volta calda versate un mestolo di composto, lasciate cuocere per circa 2 minuti e poi girate. Continuate così fino a finire l’impasto.
  4. Prendete il pesto e aggiungete ad esso la preescinseua, amalgamate bene. ( il tutto non deve essere freddo).
  5. Prendete ogni gallette farcitela del composto di pesto e prescinseua e servite.

Ho voluto con questa ricettina farvi assaporare un po’ di Francia, loro questa preparazione la chiamano galettes ( quando c’e’ farina di grano saraceno), e nella preparazione le fanno rotonde e poi piegano i quattro “lati” trasformandole in quadrati, io però invece le ho preparate nel modo classico della crepes. Aspettiamo le vostre gallette condivise sui nostri social e anche naturalmente aspettiamo di sapere se vi sono piaciute….. Naturalmente non puo’ mancare l’abbinamento del vino qui Nicolo’ ha detto che ci sta benissimo un buon rosso fermo. Qui il mio sommelier in erba……non potevo non farvelo vedere come sta crescendo!!

CategoriesSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *