Non potevamo insieme al mio Cheffino non preparare una Ricetta Tipica della nostra amata sardegna, in questi giorni di vacanza l’abbiamo mangiata in ogni ristorante anche solo se come assaggio, e allora ci siamo fatti raccontare da un ristoratore del posto la ricetta, e qualche aneddoto sulla storia che narra che in base alle massaie dove abitavano o dove abitano la preparano con delle differenze esempio con o senza sugo….noi essendo vicini a Tempio abbiamo deciso di farla bianca…perchè così qui la preparano…
Quindi un passaggio al supermercato e via in cucina….
Ingredienti:
500 g di pane spianata sarda
450 g provoletta dolce
300 g pecorino sardo maturo
1 litro di brodo di carne
pepe q.b.
Procedimento:
Preparate un buon brodo di carne filtratelo e tenetelo da parte, se avete fretta preparatelo con il dado miraccomando quello preparato home made.
Prendete una capiente ciotola e grattugiate entrambi i formaggi, aggiungete un’abbondante manciata di pepe macinato, amalgamate il tutto delicatamente.



Prendete la teglia noi essendo in tre ne abbiamo usata una quadrata, dovrete procedere in questo modo:
oliarla per bene, adagiare un primo strato di spianata mi raccomando tagliatelo a misura, bucherellatela e adagiate sopra il formaggio, proseguire così per altri 3 strati, date quindi ancora una spolverata di pepe e versate adagio il brodo su tutta la teglia, fate assorbire bene.
Infornate a 200° per 30 minuti. Fate leggermente raffreddare e porzionate.
Ottima sarà comunque anche fredda.
Provate per credere!!!!

CategorieSenza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *