F

FILETTO DI MAIALINO IN CBT ALLA BIRRA….

Lo scorso week end, a Genova, la mia città, ora veramente in crisi dopo la caduta del Ponte Morandi, si e’ svolta una manifestazione intitolata Beer Festival all’interno della bellissima Villa Bombrini, molti erano i birrifici presenti di tutta italia, l’evento e’ stato gestito davvero benissimo e soprattutto le persone sono state bravissime, tutti nelle righe!! ( Inteso nessun ubriaco, grande risultato); chiaramente alla manifestazione ha preso parte anche il mio Birrificio del Cuore Maltus Faber, colpito proprio dalla tragedia perche’ la loro attività e’ proprio nella zona rossa, ora piano piano si stanno riprendendo quindi non dobbiamo abbandonarli, loro hanno un sito on line se volete visitarlo e’ questo, e io con il gruppo di lavoro di Libricette.eu prima dell’estate in occasione del loro 10 anniversario dell’attività abbiamo realizzato, se non l’avete ancora fatto scaricate qui e-book completamente gratuito…per stuzzicarvi l’appetito e la voglia di trasferirlo sulla vostra libnreria vi lascio una golosa ricetta, mia, proprio estratta dalla pubblicazione…
Ingredienti: ( 4 persone)
100 ml di birra Maltus Faber BRUNE
500 g di filetto di maialino
1 spicchio d’aglio
olio qb
1 rametto di rosmarino
1 cucchiaio di maizena
Procedimento:
Prendete una teglia lunga e stretta versate la birra e adagiate il maialino che avrete passato prima nell’intigolo di olio, aglio e rosmarino tritato. Lasciate per circa 2 h. Prendete poi una pentola capiente mettete l’acqua portatela con il Runner per la CBT a 62°, arrivati a temperatura, prendete il maialino tenete da parte la marinatura, con l’apposita macchina mettetelo sottovuoto e adagiatelo nell’acqua deve cuocere per 2H e ½. A questo punto aprite il sacchetto e fate dorare in una padella ben calda alcuni minuti per lato. Riprendete la marinatura e in padella con l’aggiunta di un cucchiaio di maizena formate una crema, che andrete ad adagiare sul maialino prima di servirlo.

Categorieebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *