Eccoci qui…abbiamo ripreso oggi la normale routine, scuola, lavoro, mille impegni; le vacanze pero’ sono state bellissime a Artesina Home ci siamo rilassati abbiamo sciato tanto preso il sole, e mangiato…..e va be, pazienza qualche kilo in piu’ si sa durante le feste si prende; pazienza, palestra e pallone ci aspettano a farci smaltire, poi magari anche qualche piatto piu’ leggero; se riusciamo a cucinarlo!!! Il piatto di oggi non fa parte di questa categoria, pero’ e’ davvero buona, l’abbiamo preparata per Natale ed e’ stata un successo, che condividiamo con voi.
Ingredienti: ( a persona)
1 testa d’aglio
10 gr d’olio
80 gr di acciughe pulite
20 gr di panna da cucina
latte e olio qb
Procedimento:
La sera prendete  l’aglio, sbucciatelo, levate ad ogni spicchio l’anima e lasciatelo a bagno nel latte tutta la notte. La mattina successiva prendete le acciughe, se avete quelle sotto sale le dovrete pulire e lavare per ricavarne i filetti, se invece prendete quelle gia’ pronte, sciacquatele comunque per togliere il troppo sale, mettetele in una pentola di ghisa o terracotta, aggiungete l’olio, e fatele cuocere a fuoco basso, fino a farle disfare. Mettete l’aglio a bollire nel latte nuovo per 10 minuti, scolatelo e aggiungetelo ai filetti d’acciuga con un frullatore create la crema, alla quale andrete ad aggiungere la panna, amalgamate per bene e la Bagna Cauda e’ pronta, potete metterla in un contenitore coperta d’olio fino a che non dovrete servirla, o anche congelarla. Per utilizzarla deve essere calda, quindi o utilizzate la pentola da bourguignonne, o esistono dei piccoli vasetti in terracotta dove sopra metterete la Bagna Cauda e sotto la candela, che una volta accesa la terra’ calda. Abbinata a questa salsa potrete servire, carote, carciofi, peperoni, cardi, cavolfiore, broccoletti, finocchi, sedano, topinambur, sia crudi che cotti…libero sfogo alla fantasia!

CategorieSALSA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *