img_4044
In questi giorni abbiamo parlato dei segnaposti, ora dobbiamo iniziare a pensare al menu’ della vigilia, di Natale, di Santo Stefano; quindi partiamo con darvi una prima idea per l’antipasto…. perche’ non avere un albero di Natale a tavola da mangiare; idea sfiziosa e veloce ma soprattutto di grande effetto….
Ingredienti:
2 rotoli di pasta sfoglia rettangolari
100 gr di robiola fresca
100 gr di pesto ( qui se volete farlo voi vi lasciamo la ricetta)
Procedimento:
Prendete la pasta sfoglia srotolatela, da parte mescolare pesto e robiola dovranno diventare una crema, che andrete a stendere sulla prima sfoglia, livellate e adagiatevi l’altra sopra, fate aderire per bene, create poi un albero di natale in questo modo: lateralmente fate due tagli obliqui, poi create il tronco e la base, adesso dovrete praticare tanti tagli orizzontali sia sul lato destro che sinistro, ogni taglio creera’ una striscia che andra’ arrotolata su se stessa, partite dal basso verso l’alto, con la pasta rimasta fate delle stelline che andrete ad appoggiare ai lati e sul puntale, quanto avrete finito spennellatelo con il latte e cuocetelo in forno caldo 180° 12-15 minuti. Ogni ospite cosi’ per degustralo stacchera’ un rametto e la parte centrale rimasta la taglierete con il coltello….ottimo per chi di voi fara’ un aperitivo in piedi…..

CategorieNATALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *